In primavera due Biancaneve nelle sale

Caltanissetta, Archivio

ROMA. Una cattivissima regina del male interpretata da Julia Roberts, una dolce ma atletica Biancaneve (Lily Collins) con tanto di camicia con manica a sbuffo, corsetto e gonnellone, e, ovviamente, sette prestanti nani che all'occorrenza diventano alti con le loro gambe telescopiche. Questo è quello che si vede nel trailer esteso di 'Biancaneve' (Mirror mirror) che arriverà nelle sale italiane il 4 aprile distribuito da 01. Ma due mesi dopo arriverà un'altra 'Biancaneve', quella dark interpretata da Kristen Stewart in 'Biancaneve e il cacciatore'.
Tra commedia e fantasy il film, firmato da Tarsem Singh (The Cell, The Fall e Immortals) che negli USA uscirà il 30 marzo, ha appunto come protagonista Lily Collins, una principessa in esilio che cerca, proprio con l'aiuto di sette-nani banditi ribelli, di ottenere quello che gli appartiene di diritto: ovvero il suo regno che la superba matrigna Grimilde le ha rubato tanti anni fa. Ma non poteva mancare il principe azzurro. A vestire i suoi panni Andrew Alcott che, oltre a subire il fascino di Biancaneve, sarà anche sedotto da Grimilde grazie a una pozione magica.
Nel cast del film, prodotto dalla Relativity Media, anche Armie Hammer e Nathan Lane (il servo della Regina), oltre a Robert Emms, Mare Winningham, Michael Lerner, Mark Povinelli, Jordan Prentice, Danny Woodburn, Sebastian Saraceno, Ronald Lee Clark, Martin Klebba, Joey Gnoffo e Sean Bean. Ma Lily Collins non sarà la sola Biancaneve a scendere in campo perché arriverà il 1 giugno 'Biancaneve e il cacciatore', una più che libera interpretazione della fiaba dei fratelli Grimm declinata al dark. Kristen Stewart (Twilight) è la Biancaneve guerriera, Charlize Theron (la Regina Cattiva) e Chris Hemsworth (il Cacciatore).
Nel film pieno d'azione la Stewart ha dalla sua la sfortuna di essere l'unica persona del reame più bella della Regina Malvagia (Theron). Manco a dirlo, quest'ultima vuole eliminare questa bellezza che è un affronto alla sua. Solo che la cattivissima regina non ha mai immaginato Biancaneve, a parte il nome, non è affatto una sprovveduta nell'arte della guerra. Anche perché è stata addestrata dal cacciatore (Hemsworth). Vale a dire proprio l'uomo che è stato incaricato di ucciderla. Il film è prodotto da Joe Roth (Alice in Wonderland), Sam Mercer (Il Sesto Senso) e il visual artist Rupert Saunders.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook