Saldi: Vizzini ne parla a Tgs

Si inizia in Sicilia, Basilicata e Campania, mentre nelle altre regioni bisognerà attendere il 5 gennaio. Dopo il calo delle vendite di Natale, i commercianti sperano di rifarsi. Ne parlerà oggi alle 13.50 il presidente regionale di Federconsumatori

PALERMO. Al via il saldi invernali: da oggi sarà possibile fare acquisti scontati in Basilicata, Campania e Sicilia mentre nelle altre regioni bisognerà attendere il 5 gennaio. A ricordare il calendario dei Saldi è la Confcommercio secondo la quale ogni famiglia spenderà in medio 359 euro per l'acquisto di capi d'abbigliamento ed accessori, per un valore complessivo di 5,6 miliardi, pari al 18% del fatturato. I saldi invernali rappresentano il 18% della spesa totale del settore abbigliamento e calzature
Dopo il calo delle vendite di Natale, attenuato negli ultimi giorni dalle promozioni, i commercianti sperano di rifarsi. Federconsumatori ha preparato un decalogo per orientarsi negli acquisti scontati. Ne parlerà oggi alle 13.50 a Tgs, il presidente regionale Lillo Vizzini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook