Gela, rifiuti "parcheggiati" davanti al municipio

Singolare protesta questa mattina a Gela da parte di una decina di lavoratori della Sap, un'azienda che svolge, per conto dell'Ato Ambiente Cl2 il servizio di raccolta dei rifiuti e che a Gela, alle sue dipendenze, ha all'incirca una cinquantina di operai. Le maestranze hanno parcheggiato i loro mezzi, ancora carichi di rifiuti, davanti al Palazzo di Città. Rivendicano il pagamento degli straordinari effettuati negli ultimi due anni per la pulizia dell'area adibita al mercato settimanale, della tredicesima, dei buoni pasto e delle ultime due mensilità. La spazzatura, questa notte è stata raccolta regolarmente. (di Donata Calabrese)

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook