Diploma honoris causa al regista premio Oscar Paolo Sorrentino

ROMA. Dopo l'Oscar, il Golden Globe e la pioggia di David, Paolo Sorrentino si diploma.
Il regista de «La grande bellezza» ha ricevuto infatti il diploma honoris causa al Centro Sperimentale di Cinematografia, insieme al  montatore Roberto Perpignani e la costumista Gabriella Pescucci. A complimentarsi dalla platea, anche Carlo Verdone, per lui protagonista del film. «Il diploma? A questo punto della mia carriera mi sembra un po' prematuro», risponde tra il serio e e il faceto Sorrentino, prima di scappare nuovamente sul set. «Il nuovo film fa va bene», prosegue su «La giovinezza», che sta girando tutto in inglese con Michael Caine, Harvey Keitel e Rachel Weisz protagonisti. Ma la pioggia di premi e riconoscimenti potrebbe non essere ancora finita, perchè Sorrentino quest'anno è anche in lizza per il premio Le maschere del Teatro italiano, come autore di novità italiana per «Hanno tutti ragione» (tratto dal suo libro che fu candidato allo Strega, ispirato a sua volta dal suo film «L'uomo in più»). «Davvero? Non lo sapevo - risponde sorpreso -. Sto lavorando e nessuno mi dice niente. Mi fa molto piacere. Spero di vincere!».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook