Italia's Got Talent sbarca su Sky
con Littizzetto, Bisio e Incontrada

ROMA. Il graffio e la grinta di Luciana Littizzetto, le gag surreali di Frank Matano, i virtuosismi di Nina Zilli, la comicità intelligente di Claudio Bisio che ritrova Vanessa Incontrada, sua partner storica a Zelig. Sarà un cast all star a guidare la nuova edizione di Italia's Got Talent, la prima targata Sky Uno dopo lo 'scippo' a Canale 5 del programma tra i punti di forza del palinsesto. Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, le conferme ufficiali sono l'ennesima dimostrazione della politica sempre più 'aggressiva' di Sky sul fronte del rafforzamento del prodotto generalista, in particolare nell'intrattenimento. La giuria dello show ideato da Simon Cowell, prodotto per Sky Uno da Fremantlemedia Italia e in onda probabilmente nella primavera 2015, passa così a quattro elementi: Matano, Zilli, la Litti e Bisio (per il quale si vocifera da giorni di un cachet stellare, non confermato, da 200 mila euro a puntata). Ma è solo la prima delle novità - promette Sky - che accompagneranno il restyling del format. Una sorpresa è anche la Incontrada, conduttrice unica delle dieci serate: «Sono sicura che vivremo tante emozioni e non mancherà il vero divertimento», commenta. L'attrice ritroverà Bisio, con cui ha allevato tanti talenti comici a Zelig: «Mi hanno dato del comico, dell'attore, del conduttore, del cabarettista... ma mai del giudice. Mi mancava questo nuovo "mestiere"!», dice l'attore, che ritroverà anche la Littizzetto dopo gli esordi a Cielito Lindo e Mai dire Gol e sarà con Frank Matano anche nel film 'Ma che bella sorpresa!'. Ha detto sì a un lungo corteggiamento anche la Littizzetto: «Per cambiare prospettiva (da sopra la scrivania a dietro la scrivania), per applaudire gli altri, per gridare "minchia che figo!", per dare una spinta a chi è in salita da un bel po'. Perchè se la fuga di cervelli non si può fermare che almeno non ci scappino i talenti. Se avessi la coda scodinzolerei!», ironizza l'attrice torinese, che rivedremo comunque anche quot;sulla" scrivania di Fabio Fazio a Che tempo che fa. La star di YouTube Frank Matano sa che tanti talenti vengono da Internet, «il palcoscenico più democratico che ci sia. Quindi - sottolinea - sarò felicissimo di incontrare i concorrenti più giovani e più imprevedibili, parliamo la stessa lingua». Nina Zilli, che si prepara a portare nel talent la sua competenza musicale, si è lasciata stuzzicare dall'idea «di avere davanti uno sconosciuto che ha solo 2 minuti a disposizione per stupire impressionare con la sua arte, mostrarsi genio o cialtrone». I casting di Italia's Got Talent sono aperti fino a fine settembre. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook