Riscossione Sicilia, a Gela petizione contro la chiusura

Scatta a Gela una raccolta firme contro la chiusura dell’ufficio decentrato di Riscossione Sicilia.
Questa mattina, un gruppo di componenti della Cgil, guidati dal segretario provinciale, Ignazio Giudice, hanno dato il via, davanti gli uffici di via Italia, ad una petizione per dire “no” alla soppressione dell’ufficio che secondo quanto comunicato da “Riscossione Sicilia Spa”, dovrebbe chiudere i battenti dal 15 settembre. I cinque dipendenti, compreso, il direttore, dovrebbero essere trasferiti nella sede di Caltanissetta. La raccolta firme proseguirà anche nei prossimi giorni in altri punti della città (servizio a cura di Donata Calabrese).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X