"Marijuana Show", arriva il primo reality
sull'uso della cannabis: al via le selezioni

WASHINGTON. Partono le selezioni per il primo Reality Show dedicato a tutti i modi per creare nuove imprese basate sull'uso della cannabis: è il  «Marijuana Show», descritto come una sorta di 'Apprendista', dove i contendenti verranno scelti per presentare i loro arditi progetti 'all'erbà
ad un gruppo di potenziali finanziatori. I migliori otterranno fondi da un minimo di 25.000 dollari ad un massimo di 1 milione di dollari. Lo show andrà in onda sul web in novembre. Le pre-selezioni sono state avviate a Denver dai creatori del Reality - Wendy Robbins e Karen Paull - e più
di duecento persone si sono messe in coda. Con idee 'alla cannabis' che variano dal girare film, alla creazioni di fiori e negozi specializzati in composizioni che utilizzano la marijuana, a pasticcerie 'ad hoc' e così via. Ma per l'ideatrice Wendy Robbins, si dovrà trattare di uno
show improntato alla 'gentilezza' nelle presentazioni e di una opportunità per intrattenere ed educare il pubblico su «di una erba potente e medicinale». Il gruppo dei 'prescelti' verrà spedito in una sorta di ritiro in New Mexico per tutto il mese di ottobre, per ritornare a novembre a Denver pronti alla 'presentazione' davanti agli investitori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X