INFRASTRUTTURE

Alta velocità e nuove assunzioni nel Nisseno, l'Udc traccia un primo bilancio

di
Il presidente Rosetta Galiano: «È il frutto della ventata di rinnovamento che interessa il partito»

CALTANISSETTA. Alta velocità, con il passante ferroviario storico che passerà dalla stazione Xirbi, stabilizzazione del personale del Comune, nuove assunzioni e piano di raccolta dei rifiuti. Sono i quattro punti cardini del bilancio di sei mesi dell'amministrazione del sindaco Giovanni Ruvolo con il sostegno dei consiglieri dell'Unione di Centro che hanno appunto tirato le somme di questi sei mesi attività. Il gruppo consiliare dell'Udc (Salvatore Calafato, Rita Daniele, Guido del Popolo, Giuseppe Tumminelli, Walter Tesauro, con gli assessori Massino Centorbi e Luigi Zagarrio) presidente Rosetta Galiano e segretario Felice Dierna parlano di attività «sospinte da una nuova ventata di rinnovamento che non interessa solo i consiglieri, ma tutta l'intera classe dirigente del partito». Qualche mese addietro, per sollecitare il progetto dell'alta velocità che interessa il nostro territorio, il parlamentare nisseno dell'Udc Gianluca Miccichè ha preso parte all'incontro che si è svolto a Palermo alla presenza dell'assessore alle Infrastrutture Pizzo dove in quella sede è stata ribadito che il progetto include anche lo storico tracciato che passa dalla stazione Xirbi, a pochi chilometri da capoluogo.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook