CARA

Immigrati protestano a Caltanissetta: bloccata una strada

di
Alla base della protesta, i presunti ritardi delle audizioni nella commissione che deve pronunciarsi sul riconoscimento della protezione internazionale e su altri status

CALTANISSETTA. Ancora una sommossa questa mattina all’esterno del Centro di accoglienza richiedenti asilo di Pian del lago, a Caltanissetta. Una cinquantina di immigrati,  per lo più gambiani e somali, hanno creato una barricata sulla strada provinciale 5, davanti l’ingresso della struttura, posizionandosi al centro della strada e bloccando il transito con una fila di carrelli della spesa, impedendo a chiunque di entrare e uscire dal Cara.

Alla base della protesta, i presunti ritardi delle audizioni nella commissione che deve pronunciarsi sul riconoscimento della protezione internazionale e su altri status. La Questura sostiene invece che l’iter procede regolarmente senza intoppi.

I manifestanti sono stati ascoltati dai funzionari della Questura e la protesta è rientrata intorno alle 13.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X