COMUNE

Venditori abusivi a Gela, scatta il blitz dei vigili urbani

di
Gli agenti diretti dal comandante Montana sono entrati in azione ieri mattina. Verificato il possesso delle autorizzazioni per l’occupazione del suolo pubblico

GELA. Blitz della polizia municipale per contrastare la vendita abusiva di frutta e verdura e il fenomeno di occupazione del suolo pubblico. I vigili, retti dal comandante Giuseppe Montana, sono entrati in azione ieri mattina. Il bilancio è di sette venditori sgomberati, cinque verbali elevati e due sequestri effettuati. Gli ambulanti presi di mira stazionavano senza le autorizzazioni necessarie in via Falcone, via Niscemi e via Tevere. Grazie al cospicuo spiegamento di forze dell’ordine, entrate in azione con sette mezzi in dotazione alla ripartizione di via Ossidiana, nessuno dei venditori di frutta e verdura ha opposto resistenza. Il blitz di controllo del territorio è scattato alle 9,30 da via Giovanni Falcone, dove un venditore ambulante è stato multato per occupazione di suolo pubblico. Aveva realizzato un posto fisso di frutta e verdura senza la relativa concessione.

L’unica autorizzazione in suo possesso è quella di venditore ambulante, grazie alla quale è riuscito a evitare il sequestro della merce posta in vendita. Aveva occupato dieci metri lineari di marciapiede e ostruito parte della sede stradale a pochi metri dal Palazzo di giustizia e alle spalle dello stadio «Vincenzo Presti». Non è andata meglio ad altri due venditori, risultati al controllo dei vigili urbani completamente abusivi. Per questo motivo, il comandante di polizia municipale, Giuseppe Montana, ha ordinato due sequestri di frutta e verdura. Ulteriori verbali sono stati elevati ad altri cinque ambulanti che stazionavano in via Niscemi e, soprattutto, in via Tevere. Proprio in quest’ultima arteria cittadina i vigili urbani, in collaborazione con altre forze dell’ordine che operano in città, da un anno sono impegnati a riportare il decoro dopo i provvedimenti di demolizione avviati dal Comune. Questa mattina il comandante della polizia municipale, nel corso di una conferenza stampa, illustrerà i dettagli dell’operazione di contrasto alla vendita non autorizzata di frutta e verdura.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X