DENUNCIATI

"Ti troviamo una compagna": anziano raggirato e derubato a Caltanissetta

di
La vittima, un pensionato ottantaquattrenne, vedovo, il quale aveva sparso la voce di voler cercare una partner con cui vivere

CALTANISSETTA. Sale a cinque il numero delle persone denunciate per un furto ai danni di un anziano raggirato con la promessa di un incontro. Il primo ad essere segnalato - ad ottobre - era stato il nipote ritenuto il basista del colpo, adesso la Squadra Mobile ha individuato gli altri quattro; due uomini, zio e nipote pregiudicati di 46 e 35 anni e due donne incensurate di 61 anni e 32 anni. A tutti vengono contestati i reati di furto e truffa.

La vittima è un pensionato ottanquattrenne, vedovo, il quale a dispetto della veneranda età aveva sparso la voce di voler trovare una compagna con la quale condividire i suoi giorni non più in solitudine. I desideri dell'ultra ottuagenario - residente in via Xiboli - non erano sfuggiti al nipote e ai suoi amici che hanno pianificato un intervento per derubarlo. Il giorno prima del furto la vittima è stata avvicinata da due uomini che gli proponevano di presentargli una donna, spacciandosi per figli di suoi amici nel frattempo deceduti poi gli narravano aspetti della sua vita appresi ovviamente dal nipote. Allettato dalla proposta l'anziano accettava di ricevere l'indomani i due uomini che si sono presentati in compagnia di due donne, una delle quali - la sessantunenne - ha fatto praticamente da esca. La donna ha ammaliato l'anziano pensionato con coccole e carezze mentre gli altri tre raggiungevano la camera da letto andando praticamente a colpo sicuro asportando da una cassetta di sicurezza la somma di cinquemila euro, i risparmi di una vita. Il quartetto poi è andato via insalutato ospite.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X