L'ENNESIMO CASO

Caltanissetta, anziana derubata da falsa impiegata dell'Inps

di

CALTANISSETTA. Cinquantenne, capelli ricci, con buona padronanza della lingua italiana e modi estremamente convincenti. L'identikit, si direbbe, della perfetta funzionaria di un ente pubblico di quelle che si prendono l'incombenza di recarsi a casa di persone anziane per raggirarle con le scuse più svariate. Generalmente fanno capire di essere nelle condizioni di poter di fare aumentare le pensioni sociali. Con queste modalità una sedicente dipendente inviata - così diceva - dall'Inps è riuscita derubare un'anziana pensionata nissena che ha creduto al "miraggio" dell'aumento immediato del trattamento pensionistico. Quella donna si è rivelata una ladra autentica. Ha messo in borsa cinquecento in contante in banconote di vario taglio e una collana d'oro rosso poi è andata via insalutata ospite lasciando di sasso la proprietaria accortasi solo in un secondo tempo di essere stata alleggerita. Il colpo è stato messo a segno venerdì mattina in via Girolamo Gravina (traversa del rione San Rocco) nell'abitazione dell'anziana pensionata in grado successivamente di fornire una dettagliata descrizione della sedicente funzionaria dell'ente di previdenza: una persona di mezza età, mora, vestita in maniera discreta (giubbotto marrone, borsa e stivali nera) la quale, come si suppone, aveva pedinato la vittima che aveva ritirato poco prima la pensione in una succursale postale. Dopo essersi accertata che la vittima vive da sola ha fatto scattare il piano truffaldino ponendo una serie di domande alla vittima (compresa quella sui metri quadrati dell'abitazione), l'ha poi indotta a girare in varie stanze a caccia della documentazione (utile diceva a far lievitare l'importo mensile della pensione) mentre lei in questo arco di tempo apriva armadi e cassetti a caccia di soldi e gioielli.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X