Ritardi nei permessi, immigrato bloccano il traffico a Caltanissetta

di

CALTANISSETTA. Traffico automobilistico semiparalizzato per la protesta di un nutrito gruppo di cittadini extracomunitari inscenata ieri mattina nelle vicinanze del campo d'accoglienza. A scendere per strada, così come avevano fatto in precedenti circostanze, sono stati ottanta fra afghani e pakistani, tutti ospiti del Cara e richiedenti asilo. Lamentano gli eccessivi ritardi nell'audizione della speciale commissione chiamata a valutare preliminarmente il possesso dei requisiti propedeutico al rilascio dei permessi di soggiorno. I cittadini afghani a loro volta hanno protestato perchè pretendono di essere sentiti dalla commissione prima dei cittadini del Panjab. I manifestanti hanno bloccato il flusso autoveicolare sulla provinciale 5. Polizia e vigili urbani hanno dirottato il traffico all'altezza del bivio Minichelli. Dopo quatto ore si sono spostante nella soprastante "bretella" che congiunge la statale 640 alla statale 626 provocando in questo caso rallentamenti ma non il blocco del traffico.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X