IN VARI PUNTI

Incidenti stradali a Caltanissetta, cinque feriti

di
Uno degli scontri in via Rochester considerata una delle arterie più pericolose

CALTANISSETTA. Cinque feriti in tre incidenti stradali in punti diversi della città. Sicuramente grave quello di venerdì notte all'incrocio fra via Bloj e via Rochester in un punto fra i più pericolosi della rete viaria urbana. Si sono scontrati frontalmente una Bmw e una Fiat Stilo. L'utilitaria dopo l'impatto è andata fuori controllo sfondando dapprima la rete di recinzione del mercato ortofrutticolo all'ingrosso per poi piombare a ridosso di uno stand della struttura. A bordo solo due giovani. A restare ferito il passeggero soccorso dal personale del 118 e trasportato in ospedale; guarirà in trenta giorni.

Gravi invece i danni riportati dalla Stilo; per i rilievi sono intervenuti i carabinieri. Il punto di impatto è lo stesso dove tre anni fa si erano scontrati una utilitaria e una moto guidata da un infermiere diretta verso il centro. L’infermiere morì sul colpo e gravemente ferita rimase la giovane moglie pure infermiera. Sulla pericolosità di via Rochester si è lungamente soffermata una commissione comunale che ha proposto la sollocazione di dissuasori di velocità per ridurre le situazione di rischio. Incidente, ieri all'ora di pranzo, anche sulla bretella che congiunge la statale 640 con la Zona Industriale. È accaduto sul viadotto che sovrasta un noto ristorante del capoluogo dove si sono scontrati un'Alfa Romeo 33 e un furgone da noleggio della Hertz proveniente da Pietraperzia e diretto verso il capoluogo.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook