LEGALITA'

Lezione dei carabinieri in una scuola di Caltanissetta

I militari hanno dato consigli per evitare frodi e per non cadere nella trappola della pedopornografia e dell'indebito utilizzo dei dati sensibili

CALTANISSETTA. Circa 150 studenti delle classi quarta e quinta elementare della scuola "Leonardo Sciascia" di Caltanissetta hanno partecipato a un incontro sulla legalità con Domenico Dente, comandante della compagnia carabinieri. Durante l'incontro sono state affrontate diverse problematiche particolarmente attuali come l'utilizzo delle utenze telefoniche di emergenza, il bullismo e i pericoli legati all'utilizzo di internet e della rete, all'uso di sostanze stupefacenti. I militari hanno dato consigli per evitare frodi e per non cadere nella trappola della pedopornografia e dell'indebito utilizzo dei dati sensibili.

Si è parlato anche della storia, dei compiti e dell’organizzazione dell’Arma, sia a livello locale che nazionale. Numerose le domande dei ragazzi al relatore: in particolare hanno chiesto delucidazioni sui reparti speciali dell’Arma dei carabinieri (subacquei, paracadutisti, cinofili, ecc.), sulle missioni di peace-keeping e sul percorso che un giovane deve seguire per arruolarsi.

L’incontro si è concluso nel cortile della scuola, dove i ragazzi hanno potuto vedere da vicino un’autovettura “gazzella” “Alfa 159” in dotazione alla Compagnia di Caltanissetta, simulando i controlli con la centrale operativa e azionando i vari dispositivi sonori e luminosi e le dotazioni di bordo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X