VERSO LE ELEZIONI

Amministrative a Serradifalco, centrodestra e centrosinistra al palo

di

SERRADIFALCO. Poche certezze a poco più di un mese dal termine per la presentazione delle candidature alle comunali del 31 maggio e del primo giugno prossimi. Anzi una sola. La decisione del Movimento 5 Stelle di partecipare alle elezioni col proprio simbolo, candidando a sindaco l'artista Gabriele Fasciana. Per il resto solo indiscrezioni.

Gran parte della quali filtrate dal muro di silenzio eretto dai partiti tradizionali (in certi casi da quello che di essi rimane) e dai movimenti locali. Tra le voci di corridoio, quella che vorrebbe il Pd alla ricerca di un nuovo candidato a sindaco. Dopo che sarebbe venuta meno quella di Peppuccio Amico, l'otorino in pensione, ex sindaco di San Cataldo, da tempo domiciliato a Serradifalco. A far cadere la sua candidatura, che l'interessato sarebbe stato disposto ad accettare, sarebbero stati i veti incrociati da parte di quelli che l'ex assessore Totò Alaimo, nel rimproverarli di ciò, ha definito i "big della politica".

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X