VIABILITA'

Settimana santa, centro «vietato» a Caltanissetta. Ecco come si dovrà circolare in città

di
LagiornataclousaràilMercoledìsantoquando le chiusura si protrarranno dal mattino a notte fonda

CALTANISSETTA. Giorni di passione attendono gli automobilisti nisseni. All'approssimarsi delle manifestazioni pasquali la polizia municipale ha diramato la maxi ordinanza che disciplinerà il transito autoveicolare nel perimetro del centro storico scenario di tutte le processioni della Settimana Santa nissena.

Le limitazioni vere e proprie (qualcuna in vigore da qualche giorno) scatteranno già oggi con la processione del Nazareno (manifestazione d'apertura dei riti pasquali) con la chiusura a partire dalle 16 di corso Umberto (da via Re d'Italia a via Redentore), via Redentore (da corso Umberto a via Messina), via Calafato, viale Testasecca, corso Vittorio Emanuele (da settembre interdetto al traffico) e piazza Garibaldi. Domani, in occasione delle prime tre rappresentazioni sacre in calendario, traffico chiuso dalle dieci del mattino in via Camillo Genovese e divieto di sosta con rimozione in via Meli, Largo Pescheria via Giudici; martedì alle chiusure saranno interessate oltre ai due corsi via Cavour, via Redentore (da via Calafato al bivio Grazia), via Colajanni (da via Cavour alla chiesa San Pio X).

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X