VERSO LE ELEZIONI

Il segretario del Pd di Mussomeli: "Centrosinistra unito alle elezioni"

di
Il segretario cittadino del Partito democratico nega dissidi con il Pdr, movimento fondato dall’ex ministro Cardinale: «Siamo tutti con Cumella»

MUSSOMELI. Nessuna crepa, nessuna tensione, nessuno screzio tra Pd e Pdr. L’alleanza delle due anime di centrosinistra è salda attorno alla figura del candidato sindaco Amedeo Cumella. Totuccio Scannella, segretario locale del Partito democratico, smentisce le indiscrezioni riportate ieri da questo giornale su presunti dissapori tra i due simboli per via della composizione delle liste e la conduzione della campagna elettorale.

“Scippi” di candidati di chiara fede piddina, poca trasparenza sulla scelta di Cumella ed un Pdr più aggressivo nelle strategie pre-elettorali. “Non è vero che tesserati del Pd si candideranno nella lista del Pdr- chiarisce Scannella-. C’è un solo caso, quello di Francesco Dilena. Dopodiché quattro dei consiglieri uscenti correranno nelle fila del nostro partito. D’altronde il Pdr è nato con l’idea di portare nell’area riformista, nel centrosinistra, persone non interessate a tesserarsi nel Pd”.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X