VIA COLAJANNI

Caltanissetta, la casa va a fuoco: anziana salvata da un poliziotto

L’agente, fuori dal servizio, soccorreva la donna che, in forte stato di agitazione, stava cercando invano di spegnere le fiamme

CALTANISSETTA. Il coraggio di un agente ha evitato conseguenze pesanti ad un'anziana donna intrappolata nell'incendio scoppiato nella sua abitazione. Il poliziotto è riuscita a portare in salvo la donna poi con l'aiuto dei suoi colleghi delle Volanti si è prodigato per spegnere le fiamme che rischiavano di propagarsi nel resto dell'abitazione. Le operazioni di spegnimento sono state poi ultimate da una squadra di vigili del fuoco. La pensionata, fortunatamente, è uscita illesa anche se visibilmente spaventata dalla terribile esperienza ed ha rifiutato il trasferimento al pronto soccorso. L'incendio è scoppiato nel tardo pomeriggio del giorno di Pasquetta in un elegante stabile di via Napoleone Colajanni, lo stesso dove l'agente, libero dal servizio, stava trascorrendo la festività in casa di amici. Ad un tratto, probabilmente per un corto circuito. si è sviluppato un incendio nel vano cucina che la proprietaria - ottuagenaria - ha cercato di fronteggiare come ha potuto, ma inutilmente. Prima che le fiamme invadessero altri ambienti della casa la pensionata si è messa a gridare cercando aiuto e le sue urla non sono sfuggite all'attenzione del poliziotto ospite in quel momento di amici in un altro appartamento dello stesso edifici.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X