AUTOMOBILISMO

Merli concede il bis alla Coppa Nissena, terzo l’etneo Cubeda

di
Nella «top ten» si piazzano i trapanesi Castiglione e Conticelli. Nel gruppo E2/B successo per il busetano Raiti

CALTANISETTA. Christian Merli concede il bis e si aggiudica per il secondo anno consecutivo la Coppa Nissena di automobilismo, seconda prova del campionato italiano velocità della montana che si è corso in due manche su 5.450 metri. Il pilota trentino sulla nuova Osella FA 30 Evo con motore Rpe V8 da 3000 cc di gruppo E2/M ottenendo nella seconda salita il miglior tempo di 2'01"06 ha avuto la meglio sul cosentino Domenico junior Scola (nipote del famoso Mini degli anni '70) vincitore la scorsa settimana della prima prova del Civm la Monte Erice.

La competizione, organizzata dall'Automobile Club Di Caltanissetta, è stata combattuta e spettacolare in ogni gruppo e classe e con qualche brivido creato a pochi minuti dal termine della gara dal pilota Orazio Maccarrone che alla «Nitro» la sua vettura ha pizzicato il muro. Sul podio, quindi sono saliti il 23 enne cosentino Domenico Scola ed il catanese Domenico Cubeda, entrambi sulle Osella PA 2000 Honda. Alle spalle si è piazzato il giovane umbro di Orvieto Michele Fattorini anche lui su Osella PA 2000, seguito nella generale dal vincitore del gruppo CN Omar Magliona su Osella PA 21 EVO.

 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X