COMUNE

Cantieri di servizio nel Nisseno, aumentano i beneficiari

di

CALTANISSETTA. La giunta comunale presieduta dal sindaco Giovanni Ruvolo ha deliberato il numero dell’utenza, ampliando la platea dei beneficiari che saranno utilizzati nei cantieri di servizio la cui graduatoria è stata di recente approvata definitivamente.  Questo anche e soprattutto per contrastare gli effetti della crisi economica che investe in particolare le fasce più deboli della popolazione. La giunta ha così deliberato misure straordinarie attraverso le quali mitigare le condizioni di povertà ed emarginazione sociale scaturenti dalla carenza di opportunità occupazionale.

Precedentemente l’esecutivo aveva fissato i criteri per richiedere finanziamenti per l'attivazione e gestione diretta dei Cantieri di servizio ed approvato contestualmente i nove programmi di lavoro. I progetto sono stati redatti dai vari uffici comunali. Adesso, con l'ampliamento dei beneficiari da avviare al lavoro si è reso necessario rimodulare i progetti ed il numero degli stessi operatori. Come è noto la somma assegnata al Comune, dall'assessorato regionale alla Attività Formative, è di poco superiore ai 600 mila euro; finanziamento disposto tenuto conto dei progetti esecutivi e del costo complessivo di ciascun progetto.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X