PROMOZIONE

La vara dell'Ultima Cena da Caltanissetta all’Expo: sponsor trovati

di
Alcuni imprenditori hanno deciso di intervenire per coprire costi, non soltanto del restauro del gruppo sacro, ma anche per il suo trasporto

CALTANISSETTA. Saranno i privati a sostenere i costi di restauro e trasporto dell'Ultima Cena all'Expo. La Vara - è ormai è certo - andrà a Milano e vi resterà sette giorni nel mese di settembre. Anche i residui dubbi sui costi complessivi dell'operazione sono stati spazzati via: il sindaco è riuscito a trovare un gruppo di sponsor i cui nomi verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che verrà appositamente convocata per illustrare i dettagli del trasferimento della più grande Vara del Giovedì santo.

Il via libera è arrivato praticamente ieri quando il sindaco ha annunciato di aver trovato i finanziatori: «Gente - ha detto Giovanni Ruvolo - che ha preso a cuore questa speciale spedizione. Iniziativa debbo aggiungere che ha suscitato grande interesse in sede di assessorato regionale alle attività produttive. Sarà un modo per passare alla storia perchè mai prima d'ora Caltanissetta era riuscita ad esprimere qualcosa in una esposizione mondiale». Per la prima volta, dunque, un gruppo statuario del giovedì santo uscirà dai confini cittadini e regionali per mostrarsi agli occhi di migliaia di visitatori.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X