L'ALLARME

Caltanissetta, cani randagi invadono la città: piccole gabbie per la loro cattura

di

CALTANISSETTA. Cani randagi dappertutto. La città, dal centro alla periferia per finire alle campagne, è ormai invasa da branchi di meticci e la loro presenza, anche se non si sono verificate aggressioni a passanti, crea qualche disagio. Una delle zone più colpite dal fenomeno, con branchi foltissimi, è quella di contrada Balate dove per facilitare l'accalappiamento la ditta che gestisce il canile convenzionato ha piazzato delle gabbie con un po' di cibo. Le gabbie sono state inizialmente posizionate in via Frà Giarratana poi in via D'Acquisto ma con scarsi risultati.

La ditta adesso provvederà alla cattura con metodi tradizionali anche se deve fare i conti con la rarefazione dei posti disponibili al canile mentre i cittadini continuano a tempestare di telefonate il centralino della polizia municipale segnalando presenze di cani aggressivi circostanza poi rivelatasi in molti casi decisamente infondata. Come quella di ieri mattina. Un cittadino segnalava che la rotatoria antistante il liceo scientifico era piena di randagi pronti ad aggredire passanti e scooteristi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X