L'EVENTO

Caltanissetta, l'Ultima Cena all'Expo ma prima il restauro

di

CALTANISSETTA. Si attendono i preventivi di quattro esperti del settore per avviare l'operazione restauro dell'Ultima Cena la grande Vara che andrà all'Expo di Milano. Il lavoro sarà affidato con una trattativa privata alla ditta individuale che presenterà il preventivo più conveniente e sarà nelle condizioni di offrire garanzie ben precise su modalità e tempi di esecuzione di un maquillage per il quale, negli ultimi giorni, si sono fatti avanti ben quattro restauratori da varie parti della Sicilia. Tutti sono andati a San Pio X per visionare il gruppo statuario e tutti hanno giudicato soddisfacente il restauro - seppur parziale - effettuato da Elena Vetere nella primavera del 2014. Il costo dell'operazione sfiora i trentamila euro e ci vorranno altri ventimila euro per trasporto e assicurazione dell'enorme simulacro dei Biangardi. Soldi che dovranno arrivare da tre sponsor che hanno manifestato disponibilità per finanziare la "spedizione" promossa dal Comune con il beneplacito dei panettieri (ceto proprietario del bene) e della Soprintendenza.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X