Condotta idrica guasta nel Nisseno, diversi comuni a secco

CALTANISSETTA. Grossa falla nella condotta idrica che Caltacqua utilizza per rifornire dall'invaso Fanaco diversi comuni della provincia di Caltanissetta.
Sono a secco Acquaviva Platani, Bompensiere, Campofranco, Milena, Montedoro, Mussomeli e Sutera, mentre nei comuni di Delia e Sommatino si sta provvedendo con by-pass da altre condotte. Solo in giornata sarà possibile ipotizzare tempi di riparazione.
Qualche giorno fa una falla ad una condotta idrica, nel rione Carrubbazza, a Gela, aveva provocato disagi ad un distributore di carburanti e autolavaggio. Il titolare dell’attività commerciale, Claudio Pisano, aveva minacciato di adire alle vie legali contro la società Caltaqua. Con una lettera, il suo avvocato di fiducia ha intimato ai vertici della società spagnola, che gestisce il servizio idrico in città, di avviare, con un provvedimento straordinario “l’immediato completamento e ripristino dell'area attualmente sottoposta a lavori in corso”.

Il distributore si trova a largo Pompei, nel rione Carrubbazza. Lo scavo, contraddistinto da una particolare presenza di acqua, impedisce anche il transito sull’adiacente via Libia oltreché all’autolavaggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X