VIA TURATI

La Madonnina "sparita" torna al suo posto: è giallo a Caltanissetta

di

CALTANISSETTA. La Madonnina di via Turati è tornata nel posto dove l'avevano fatta sparire. Preso, forse, dai rimorsi di coscienza l'autore del furto ha fatto il gesto che tutti nella zona si aspettavano facendola trovare ai piedi del basamento fra la sorpresa e anche la gioia dei residenti del grosso fabbricato dove tutti avevano contribuito all'acquisto della statuetta.

Ieri la Madonna di Fatima era di nuovo al suo posto ma sul tappeto restano gli interrogativi sulla sua sparizione. Qualcuno arriva anche ad ipotizzare che si sia trattato di un scherzo e forse ancora di una ripicca verso qualche residente. Probabilmente l'autore non è rimasto insensibile agli appelli ("Ridateci la Madonnina" aveva detto Salvatore Russello) e alla fine, forse non sapendo più come gestire la situazione, ha deciso di fare un passo indietro e furtivamente così come l'aveva rubata e riuscito a restituirla. Senza che nessuno si sia accorto di nulla.

Il fabbricato del civico 233 di via Turati ricade nella "giurisdizione" di San Biagio ma ieri padre Ignazio Carletta parroco di San Paolo ha voluto commentare l'episodio mostrando grande amarezza. «Il problema vero - ha detto il sacerdote - è che oggi non ci sono più valori nella vita dei giovani e non c'è nemmeno rispetto per la cose sacre di grande valore spirituale anche se non economico. La statuetta dalla Madonnina ha un grande valore di fede e affettivo. E ricordo benissimo lo slancio dei residenti che ai tempi si sono mobilitati organizzando una colletta per l'acquisto del piccolo simulacro e la realizzazione della cappella. E ricordo anche che la gente si radunava in quel posto per recitare il rosario».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X