CARABINIERI

Lite per questioni condominiali a Gela, diciassettenne accoltella un vicino: arrestato

GELA. Per un diverbio per questioni di condominio, un uomo di 38 anni è stato affrontato da un giovane vicino di casa di 17 anni, nel quartiere «Scavone» e, dopo un acceso alterco, colpito cinque volte con un lungo cacciavite al petto e alla schiena. Il ferito, che ha subito anche la frattura di una costola, è stato soccorso dai passanti e trasportato in ambulanza all'ospedale «Vittorio Emanuele» dove è stato operato. I medici lo hanno dichiarato fuori pericolo. I carabinieri hanno fermato il giovane accoltellatore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X