NEL NISSENO

Lite tra due rivali d'amore a Riesi, uno in fin di vita

RIESI. Sanguinoso litigio tra due rivali in amore, a Riesi. Un uomo di 34 anni è stato accoltellato e ridotto in fin di vita, da un pensionato di 65 anni, al culmine di un violento diverbio esploso perchè, entrambi sposati, si contendevano un'amante comune. Il ferimento è avvenuto nel pomeriggio nel centro storico del paese, tra corso Italia e Piazza Mercato. La vittima è stata portata nell'ospedale «Sant'Elia» di Caltanissetta.  La prognosi è riservata. I carabinieri, allertati da una telefonata anonima giunta in caserma, sono riusciti a fermare l'aggressore che teneva ancora in mano un lungo coltello, insanguinato. È accusato di tentativo di omicidio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X