PIAN DEL LAGO

Mercato da trasferire a Caltanissetta, la parola gli ambulanti

di
Cominciano ad emergere perplessità sul trasferimento in via Ferdinando I da parte di alcuni commercianti che hanno finora avuto dei posti privilegiati

CALTANISSETTA. Il trasferimento del mercatino da Pian del Lago comincia già a suscitare qualche riserva fra gli addetti ai lavori. L'ipotesi - che è quasi una certezza - ha trovato favorevoli sindacati e operatori commerciali. Non tutti però la condividono. Soprattutto gli ambulanti, catanesi in larga parte ma anche nisseni, le cui bancarelle sono posizionate in prima e seconda fila ritenute commercialmente le più vantaggiose. Un trasferimento in via Ferdinando I porterà sicuramente ad una riassegnazione degli spazi secondo una graduatoria che deve necessariamente conto dell'anzianità di presenza al mercatino di Pian del Lago.

E qualcuno non avrebbe le carte in regola per mantenere quelle posizioni di privilegio manifestando qualche leggero disappunto alla polizia municipale presente ieri al mercatino per la distribuzione di un volantino nel quale vengono spiegate le modalità per la presentazione di documenti e di licenze. Obbligo che scadrà fra quindici giorni.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X