FERIE

Vacanza mordi e fuggi per i nisseni, ecco dove andranno i "vip"

di
I vip nisseni hanno scelto i luoghi della loro villeggiatura: in Svizzera il vescovo Mario Russotto e in Romania il sindaco Giovanni Ruvolo

CALTANISSETTA. La città non chiuderà i battenti per ferie. Se negli anni passati, almeno fino a cinque anni fa, il capoluogo di colpo si svuotava ai primi giorni d’agosto, quest’anno sono tantissimi quelli che hanno deciso di rimanere a casa e al massimo concedersi piccoli week-end “mordi e fuggi”. E anche tra i cosiddetti «Vip» c’è chi farà vacanze brevissime o addirittura chi non partirà. Chi sicuramente ha deciso di trascorrere in assoluto relax le proprie vacanze nella casa di campagna dell’hinterland, è il segretario regionale dell’Udc Gianluca Miccichè. «Saremo in aula fino al 12 agosto – ha spiegato il deputato regionale – per approvare la riforma delle acque pubbliche. Dopodiché mi concedo appena qualche giorno che trascorrerò in totale relax con la mia famiglia e per dedicarmi alle mie cose per poi tornare all’Ars già il 17 agosto».

Rimarrà in città, anche se staccherà la spina con il lavoro, il presidente di Confidustria Centro Sicilia Marco Venturi.
Dedicata invece, come da tradizione, alla meditazione e alla preghiera sarà la vacanza del vescovo Mario Russotto che anche quest’anno guiderà il ritiro spirituale dell’ordine delle suore di Santa Brigida del quale è assistente, in una incantevole località svizzera. Qui preparerà anche la lettera pastorale 2015-2016 che sarà distribuita in autunno.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X