A VIAREGGIO

Anziano nisseno «vanitoso» ruba cosmetici: denunciato

di

CALTANISSETTA. Cosa non si fa per vanità. A scanso dell’età e del sesso. La dimostrazione di questo peccato di amor proprio, perché non è certo per fame che ha agito, è l’azione compiuta in trasferta da un pensionato nisseno.

Il settantenne G.T., che da un po’ s’è trasferito a Viareggio e che è stato sorpreso dalla vigilanza antitacheggio di un negozio. Dove era entrato non per rubare roba da mangiare o magari abiti. No, perché ciò che ha arraffato dagli scaffali sono solo prodotti di cosmetica personale. La vicenda, quanto ad originalità, non pecca di certo. E lui, il settantenne nisseno, alla fine ha rimediato la denuncia per furto da parte della polizia.

È entrato in un noto negozio di quella città. Una rivendita di via Aurelia molto conosciuta. E s’è mischiato tra gli altri clienti. Curiosando tra gli espositori. Lì dentro è rimasto per un po’ di tempo, attendendo che alle casse si formassero code quanto più lunghe possibili. Così da avere maggiori probabilità di passare inosservato.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X