ORIGINARI DEL NISSENO

Incidente sulla A14, due funerali per l’addio a Michele ed Andrea

di
Padre e figlio erano fermi in auto ad un casello sulla A-14: a travolgerli una Audi. La famiglia Giunta ha nominato un legale

CALTANISSETTA. Nel pomeriggio alla Regina Pacis di Modena il funerale di Andrea e Michele Giunta, padre e figlio, morti nell'incidente di Ferragosto sull'A-14. Alla stessa ora (le 15) in città sarà celebrata una messa in suffragio a San Pietro alla quale assisterà la signora Rosaria Vitalizio, madre e nonna delle due vittime.

Due riti religiosi in contemporanea per l'addio ai due Giunta (Andrea, 56 anni, il padre era nisseno, Michele, diciannovenne, figlio unico, era nato a Modena) che hanno trovato la morte in un incidente della dinamica a dir poco raccapricciante.

Nel sinistro è rimasta ferita anche M.C.D., cinquantunenne, originaria di Ariano Irpino (moglie e madre delle due vittime) che si trova attualmente ricoverata all'ospedale Maggiore di Bologna con diversi traumi. La donna è stata dichiarata fuori pericolo. Sul mortale incidente al casello dell'A-14, ha aperto una inchiesta la Procura di Ravenna competente per territorio che ha già iscritto nel registro degli indagati gli occupanti dell'Audi (due giovani di Macerata) che ha causato la terrificante carambola ben documentata dalle immagini delle telecamere di servizio trasmesse da quasi tutti i network nazionali. Immagini che lasciano senza fiato.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X