IGIENE URBANA

Randagismo a Caltanissetta, intesa con le guardie ecozoofile

di

CALTANISSETTA. Le guardie ecozoofile dell'Oipa, l’Organizzazione internazionale protezione animali, coordinate da Fabio Calì, tra qualche giorno verranno convocate a palazzo del Carmine dall'assessore all'Ambiente, Amedeo Falci, per sottoscrivere un protocollo d'intesa che impegnerà le guardie giurate, nella lotta contro il randagismo.
Nello specifico i volontari dell'Oipa, dovranno effettuare dei controlli sulla popolazione canina verificando quanti cagnolini siano dotati o meno di microchip. Inoltre dovranno sensibilizzare i cittadini sulla sterilizzazione dei cani padronali e nei casi in cui i proprietari non avessero abbastanza danaro per far sterilizzare i propri animali e farli accedere a delle agevolazioni previste dal Comune.
I controlli verranno effettuati anche in città anche sulle deiezioni canine, le guardie ecozoofile sanzioneranno chi non sarà dotato di paletta e sacchetto per raccoglierle.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X