OGNI POMERIGGIO

Caltanissetta, scatta il blocco del trasporto pubblico

di
l Comune ha convocato un vertice urgente. Gli autobus, intanto, oggi si fermeranno alle 13,45 e riprenderanno a circolare domattina per fermarsi, nuovamente, nelle ore pomeridiane

CALTANISSETTA. Scatta oggi pomeriggio il blocco del trasporto pubblico locale. Sarà così ogni pomeriggio fino a quando la Scat non sarà nelle condizioni di potere affrontare le spese per l' acquisto del carburante. Le casse dell' azienda ormai sono vuote da tempo. I bus si fermeranno alle 13,45 e riprenderanno a circolare domattina per fermarsi, nuovamente, nelle ore pomeridiane.

Una situazione che fa da preludio al blocco totale se non interverranno, a breve, fatti nuovi. Le corse, già ridotte, avranno intervalli di quaranta minuti (la linea 2 per Santa Flavia e la linea 4 per l' ospedale) e di un' ora le altre tre (la 1 che collega il terminal di piazza Roma con Santa Barbara e Un rra Casas, la 3 che serve San Luca e la 5 al servizio del rione Balate-Pinzelli). Sospese le corse pomeridiane.

Il Comune, sorpreso dala decisione della Scat, ha convocato un vertice al quale oltre ai vertici della cooperativa prenderanno parte il comandante alla polizia municipale, l' assessore al Bilancio Boris Pastorello e il sindaco Giovanni Ruvolo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X