A NISCEMI

Dramma della solitudine, anziana trovata morta dopo una settimana

di
Si tratta della pensionata Rocca Bartoluccio, 79 anni, che viveva da sola in un modesto appartamento di via Livatino, nel popoloso quartiere Sperlinga

NISCEMI. Dramma della solitudine a Niscemi. Un’anziana donna è stata trovata morta all’interno della sua abitazione dopo quasi una settimana dal suo decesso. La scoperta è avvenuta ieri mattina, dopo che i vicini di casa avevano contattato uno dei due figli della vecchietta, informandolo che dall’appartamento della donna proveniva un fetore insopportabile, «forse dovuto al fatto – hanno ipotizzato i vicini – che la donna avesse lasciato per diversi giorni sul balcone di casa dell’immondizia andata in putrefazione».

Si tratta della pensionata Rocca Bartoluccio, 79 anni, che viveva da sola in un modesto appartamento di via Livatino, nel popoloso quartiere Sperlinga. Il figlio della donna, che non vedeva la mamma da tempo, all’inizio, era titubante se forzare la porta della madre che non rispondeva nemmeno al suono del campanello. Ma poi, sostenuto anche da un vicino di casa della pensionata, ha deciso di entrare nell’abitazione. Lo spettacolo che si è presentato ai due uomini è stato raccapricciante.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X