COMUNE

Caltanissetta, aggiudicato l'appalto per la derattizzazione

di

CALTANISSETTA. Martedì prenderà il via la campagna di disinfestazione e derattizzazione del territorio comunale. Si comincerà dalla bonifica degli istituti scolastici poi, via via, secondo un programma ancora da stabilire, toccherà a strade ed altri edifici pubblici. Ad effettuare l'operazione sarà una ditta nissena che si è aggiudicata per esclusione delle altre due ditte che l'avevano preceduta, l'appalto da 36mila euro. Più che una gara un cottimo fiduciario vinto da una ditta nissena con il ribasso dell'82 per cento ritenuto subito anomalo dall'assessore ai Lavori Pubblici Amedeo Falci anche in presenza di una assegnazione definitiva. Non potendo più annullare la gara gli uffici comunali hanno proceduto ad una verifica invitando la ditta vincitrice - peraltro la stessa che negli ultimi quattro anni aveva effettuato la derattizzazione con ottimi risultati - a presentare una documentazione per giustificare la congruità dell'offerta.

I chiarimenti, però, non sono stati ritenuti e così lunedì scorso in assessorato sono stati convocati i titolari delle ditte che si sono classificate al primo e secondo posto, la prima con il ribasso dell'82 per cento, la seconda con il cinquanta per cento. «Colloqui - ha sostenuto l'assessore Falci - obbligatori per legge prima di procedere ad una eventuale revoca dell'assegnazione. L'esclusione delle due ditte scaturisce dal fatto che i ribassi erano stati fatti sulla manodopera da impiegare, cosa che non può essere fatta, e non sulle attrezzature. Si trattava di offerte non giustificabili sotto il profilo economico.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X