Gela, in comune scoppia la protesta per l'acqua - Video

GELA. Scoppia a Gela la protesta dell’acqua. Una quindicina di utenti, per lo più donne, questa mattina si sono recati in municipio per chiedere che il servizio idrico, venga garantito regolarmente. I manifestanti, provenienti dai quartieri Costa Zampogna e Sant’Ippolito, hanno protestato perché da giorni i rubinetti delle loro abitazioni, sono a secco.

“Un disagio – hanno detto – che in realtà si protrae da ani perché nel quartiere l’acqua viene erogata con una pressione talmente bassa che non riesce a raggiungere le abitazioni”. Il sindaco, Domenico Messinese, ha immediatamente incontrato gli abitanti e ha garantito un suo intervento su Caltaqua, l’azienda che si occupa del servizio di erogazione e distribuzione dell’acqua nel nisseno.’

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X