CALTANISSETTA

"Mercatino del sabato autogestito", scattano le multe per 79 venditori

di

CALTANISSETTA. Rischia di trasformarsi in un salasso economico l'iniziativa di un consistente gruppo di ambulanti che il 3 ottobre hanno egualmente effettuato il mercatino nonostante l'ordinanza di sospensione del Comune. Ai promotori non viene più constatata l'infrazione al codice della strada (occupazione abusiva del suolo pubblico, 166 euro), ma l'esercizio senza autorizzazione del commercio in forma ambulante su area pubblica previsto da un'apposita legge regionale (309 euro). I verbali (in tutto 79) sono stati notificati ieri dalla polizia municipale che il 3 ottobre aveva generalizzato gli "abusivi" ai quali adesso è arrivata la mazzata.

Sta avendo strascichi pesanti la clamorosa iniziativa degli ambulanti (nisseni, catanesi e palermitani comunque tutti aderenti alla Cidec, uno dei sindacati di categoria) di montare baracche e quant'altro in via Ferdinando I a dispetto di una decisione comunale di 24 ore prima con la quale veniva consentito ai giostrai di continuare ad occupare la sede di Pian del Lago.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X