POLIZIA MUNICIPALE

San Cataldo, controlli dei vigili sugli abusivi alla Fiera: prima volta in 10 anni

di

SAN CATALDO. Chiude oggi i battenti la fiera di ottobre, allestita in occasione dei festeggiamenti del compatrono della città il Santissimo Crocifisso.  Quest'anno l'amministrazione comunale ha voluto dare un segnale forte, inviando, gli agenti della municipale tra le variopinte bancarelle, per effettuare dei controlli, al fine di sorprendere i venditori abusivi che da qualche anno erano presenti in fiera, nonostante le varie segnalazioni effettuate dai commercianti che avevano avuto assegnato il posto e che pagavano le tasse. Una vera e propria task force, che ha riportato ordine e legalità all'interno di una delle fiere più antiche della nostra provincia.

A darne notizia è il vice presidente di Federaziende Michele Giarratano, il quale ha assistito al sequestro di merce da parte della municipale ad alcuni venditori abusivi. "Tanto tuonò che alla fine piovve - dice Giarratano - dopo anni di battaglie contro l'abusivismo all'interno della fiera di ottobre, che ha inferto dei danni ai commercianti che pagano le tasse, quest'anno ho assistito ad un massiccio intervento di agenti della polizia municipale, i quali hanno elevato sanzioni e sequestrato della merce a coloro che vendono capi di vestiario (molte volte imitazioni di capi di lusso) ed accessori come cinture ed occhiali. Dopo anni, di malcostume, finalmente l'amministrazione Modaffari, ha dato un esempio di rigore e disciplina all'interno di una fiera che da più di dieci anni era "preda" degli abusivi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X