EMERGENZA

Caltanissetta isolata per il maltempo, Ruvolo: "Intervenga il governo"

Per fronteggiare l'emergenza, il sindaco di Caltanissetta sollecita "l'intervento del Genio militare per accelerare al massimo gli interventi se necessario lavorando anche di notte

CALTANISSETTA. "Caltanissetta e l'area centrale della Sicilia sono in uno stato di sostanziale isolamento territoriale ora anche a causa dell'interruzione della linea ferroviaria fino a Palermo, che si va aggiungere alle croniche difficoltà connesse ai collegamenti stradali".

Lo afferma il sindaco di Caltanissetta, Giovanni Ruvolo, chiedendo che "si intervenga immediatamente per ripristinare rapidamente una condizione minima di agibilità, affinché i danni ai cittadini non siano irreparabili".

"Il governo nazionale, la Regione ma anche la deputazione - aggiunge Ruvolo - facciano fronte comune per aiutare Caltanissetta con tutta la sua provincia e il comprensorio centrale dell'isola a superare al più presto questa vera e propria calamità che si è abbattuta sul nostro territorio con gravissime ripercussioni sull'economia e lo sviluppo, per via di condizioni infrastrutturali insostenibili con cui siamo costretti a convivere".

Per fronteggiare l'emergenza, il sindaco di Caltanissetta sollecita "l'intervento del Genio militare per accelerare al massimo gli interventi se necessario lavorando anche di notte; l'immediata proclamazione dello stato di emergenza e di calamità; l'attivazione di tutte le procedure fiscali e tributarie compensative - chiosa Ruvolo - per le aziende e i cittadini, penalizzati dai gravi danni conseguenti al maltempo"

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X