A MILANO

Caltanissetta, l'Ultima cena in viaggio verso l'Expo

di

CALTANISSETTA. L’Ultima Cena alla fine è riuscita a partire. Adesso la grande Vara dei Biangardi è in viaggio verso Genova, ultima tappa Milano dove sarà rimontata ed esposta - così si spera - da sabato mattina alla rassegna universale che chiuderà i battenti il 31 ottobre. Arrivare al traguardo dell'Expo non è stato però facile.

L'autorizzazione all'imballaggio e quindi al trasporto è arrivata solo mercoledì a tarda sera ed è stata firmata dall'assessore regionale ai Beni Culturali Antonio Purpura. E ieri mattina un enorme Tir della ditta Floridia di Grammichele è stato posizionato nella stradina d'accesso al museo delle Vare dove fra precauzioni di ogni genere hanno trovato posto Gesù e gli apostoli (tredici personaggi in tutto), il tavolo a ferro di cavallo e il "baiardo" ovvero la base su cui poggia l'intero gruppo. La teca, in vetro e ferro realizzata in un laboratorio di Grammichele, era partita il giorno precedente su un Tir della stessa ditta rimasto poi bloccato quattro ore sulla Catania-Messina. Un'odissea vera e propria. Sprizza soddisfazione l'assessore alla cultura Marina Castiglione che ha seguito fin dal primo momento l'evolversi di una operazione spesso sul punto di arenarsi per una serie di veti e di autorizzazioni negate.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X