Trasporto disabili sospeso a Gela, protestano gli operatori

GELA. Più volte hanno protestato davanti al municipio e in aula consiliare ma senza ottenere nulla. Continua dunque a Gela la protesta degli addetti al servizio di trasporto dei disabili, sospeso dagli inizi di agosto. In tutto 11 operatori, che presidiano l’area antistante il municipio di Gela.

Ad oggi, i due bandi pubblicati dal Comune di Gela, sono andati deserti perché la gara è stata considerata antieconomica. Adesso bisognerà attendere l’approvazione del bilancio. Ad usufruire del servizio, sono un centinaio di disabili ai quali al momento, sono stati dati dei voucher per usufruire del servizio. Gli undici lavoratori, licenziati dalla Cooperativa “Progetto Vita”, attendono due mesi di stipendio e il Tfr.’

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X