SANITA'

Mussomeli lotta per salvare il punto nascita

di

MUSSOMELI. Una mozione che garantisca il mantenimento dell'unità fino al 31 dicembre 2017, l'impegno del neo assessore regionale Gianluca Micciché a porre nell'agenda del Governo Crocetta la spinosa questione e poi quell'atto plateale e simbolico in cui i tanti sindaci presenti si sono tolti la fascia tricolore.

Sono questi i tre punti principali del Consiglio comunale fiume di ieri mattina. Una seduta aperta, con un parterre di tutto rispetto formato da parlamentari di primo piano della politica siciliana, giunti al capezzale di un ospedale, il «Longo», che dal primo dicembre verrà «scippato» del Punto nascita. Discussione aperta ai parlamentari ma non ai consiglieri (a cui il presidente dell'assise Gero Valenza non ha concesso la parola per non allungare i tempi già piuttosto prolungati).

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X