Gela, tensione al Comune: 4 operai si barricano sulla pensilina - Video

Fanno parte dei 28 operai della ex Tekra licenziati a fine maggio

GELA. Ancora momenti di tensione al Comune di Gela, quando ieri sera, mentre era in corso una seduta del consiglio comunale dedicata alla gestione pubblica dell’acqua, quattro dei 28 operai della ex Tekra (l’azienda che gestisce a Gela il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti) si sono barricati su una pensilina del Palazzo di Città, perché licenziati a fine maggio. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di Gela, i vigili del fuoco e un’ambulanza del 118 perché si temeva il peggio. La calma è ritornata solo in tarda serata, quando il sindaco Domenico Messinese, ha incontrato una delegazione di lavoratori promettendo loro l’intermediazione del prefetto

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X