SANITA'

Nuovo progetto per il pronto soccorso di Caltanissetta

di

CALTANISSETTA. Non è solo il progetto di ampliamento del pronto soccorso ma una strategia a tutto campo, quella pensata dalla direzione generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale, per garantire all’utenza un servizio efficiente e puntuale delle emergenze.

Se da un lato, infatti, ieri mattina nel corso della conferenza stampa che si è tenuta nei locali di via Cusmano, l’architetto Fabrizio Russo, “piantina” alla mano, ha descritto per grandi linee il nuovo progetto che vedrà un pronto soccorso più grande ed efficiente, dall’altro lato il manager dell’azienda sanitaria, Carmelo Iacono, ha annunciato le strategie che consentiranno di rafforzare le strutture del territorio per dare una risposta alla gestione delle emergenze anche in “periferia” ma, soprattutto, per decongestionare il più possibile il reparto diretto dal primario Aulo Di Grande.

Un reparto che negli ultimi anni ha visto un aumento esponenziale degli accessi come ha dimostrato il direttore di presidio dell’ospedale, Raffaele Elia, con una relazione puntuale e dettagliata: 26.540 in un anno gli accessi in pronto soccorso nel 2012; 30.113 quelli registrati nel 2013; 30.113 quelli del 2014; fino ad arrivare a 32.480 nel 2015.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X