NEL NISSENO

Vertenza Eni a Gela, 100 mila cartoline per il premier Renzi

di

GELA. Centomila cartoline per il premier Matteo Renzi. Partiranno nei prossimi giorni da Gela con l’hashtag “Matteo cambia verso”, lo stesso utilizzato dal Presidente del Consiglio nel dicembre del 2013. La cartolina, riporta lo slogan “Gela vuole vivere” mentre il francobollo, realizzato con gli stessi colori della bandiera italiana, riporta la scritta Salute e Lavoro.

L’iniziativa è stata promossa da Cgil, Cisl e Uil a sostegno della vertenza in corso a Gela per la salvaguardia della raffineria e per reclamare l’avvio del piano di riconversione della fabbrica, così come previsto nel protocollo d’intesa siglato il 6 novembre 2014.
Intanto la protesta prosegue ad oltranza. I lavoratori continuano a presidiare le principali vie d’accesso alla città. Si registrano blocchi stradali lungo la Ss 115 Gela – Licata allo vincolo con Caltanissetta e sulla Gela – Vittoria. Ieri sera consiglio comunale infuocato, assediato dai lavoratori in lotta.

 

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X