Caltanissetta, per i locali nuove regole per i rifiuti

di

CALTANISSETTA. Ordinanza del sindaco sul conferimento dei rifiuti da parte dei titolari di ristoranti, supermercati, mercati giornalieri e settimanali, sale di trattenimenti, trattorie, pizzerie. Si tratta in pratica di quelle tipologie di utenze non domestiche che maggiormente producono rifiuti organici. Con il provvedimento emesso il primo cittadino stabilisce delle specifiche disposizioni e norme tecniche per la separazione ed il conferimento dei rifiuti da parte di tutte queste utenze.

La frazione organica è l’insieme degli scarti derivanti dal consumo dei cibi (avanzi di cucina cotti e crudi, scarti di frutta e verdura, avanzi di carne o pesce, fondi di caffè e bustine di thè a infusi, scarti vegetali, foglie e fiori in piccole quantità, gusci d'uovo, lische di pesce, ossa di carne, tovaglioli e fazzoletti di carta unti) dovranno essere conferiti in appositi sacchi o bidoni, a seconda della tipologia merceologiche, che saranno messi a disposizione della società che ha in appalto il servizio di gestione rifiuti in città. Il ritiro del rifiuto organico per le tipologie merceologiche di vendita frutta e verdura avverrà lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8 in poi.

Per le tipologie merceologiche con scarti di cucina in genere, il ritiro avverrà lunedì mercoledì e venerdì dalle ore 8 in poi ed inoltre sarà possibile coordinare un calendario di ritiro con la ditta che gestisce la raccolta. Nei casi di produzione sostanziale, la raccolta potrà avvenire a chiamata e la stessa modalità di ritiro avverrà anche per il mercato settimanale di Pian del Lago per cui la mattina verranno consegnati i sacchi dove andranno depositati i rifiuti organici mentre il ritiro avverrà dopo la fine del mercato (ore 13); per il mercato «Strata ’a Foglia» verranno consegnati i sacchi dove andranno depositati i rifiuti organici ed il ritiro avverrà tutti i giorni a chiusura del mercato dopo le ore 13.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X