IL CASO

Ztl a Caltanissetta, esplode la protesta

di

CALTANISSETTA. Si sentono penalizzati dall'assidua presenza di polizia municipale i commercianti di un tratto di corso Vittorio Emanuele e di corso Umberto in prossimità di piazza Garibaldi.

I controlli severi, sostengono, scoraggiano la sosta breve e scoraggiano la clientela con il conseguente calo di affari.

Le lamentele sono indirizzate prevalentemente al comando di polizia municipale che ha predisposto servizi ferrei in tutta la zona del centro storico dove da due settimane è entrato in vigore un nuovo piano traffico in sostituzione di quello che aveva sollevato proteste a mai finire di operatori commerciali e residenti. Viene chiesto, in buona sosta, di allentare la morsa dei controlli.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X