POLIZIA MUNICIPALE

Caltanissetta, controlli a tappeto su chioschi e bancarelle

di

CALTANISSETTA. Parte l'ennesima verifica sui chioschi di frutta e verdura sorti in ogni angolo cittadini e anche sulle bancarelle. Gli accertamenti sul commercio ambulante a posto fisso hanno una sola finalità: verificare il rispetto delle autorizzazioni concesse a suo tempo dal Comune. A sollecitare i sopralluoghi che verranno avviati dalla polizia municipale sui chioschi di frutta e verdura realizzati negli ultimi anni è stato l'ufficio tecnico comunale.

I vigili annonari all'opera in diverse strade della città per accertare - come viene anche evidenziato in diversi esposti arrivati negli uffici della polizia municipale - se gli ambulanti abbiano "sbordato" nelle misure conquistando metri e metri di strade finendo così per ostacolare il transito pedonale e automobilistico. La vicenda dell'assegnazione - scarsamente rispettata - dei posteggi era esplosa due anni fa e i vigili in quella circostanza anzichè appioppare sanzioni si erano limitati, inizialmente e in considerazione della crisi generalizzata, si erano limitati ad invitare gli aventi diritto a "rientrare". Il problema si è ripropone adesso a tal punto da indurre ufficio tecnico e nucleo annonario ad avviare un monitoraggio sui venti chioschi già costruiti (in totale quelli da realizzare nelle previsioni dovevano essere una cinquantina).

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X