IL CASO

Butera, zecche nel centro storico: dopo le denunce si corre ai ripari

BUTERA. Il Comune di Butera corre ai ripari dopo le denunce presentate da alcuni residenti circa la presenza di zecche in luoghi particolarmente frequentati, soprattutto nel cuore del centro storico. Il Comune, anche se si trattava di una gara già programmata, ha affidato a trattativa privata, il servizio di derattizzazione, disinfestazione e scerbatura da effettuare sia nel centro abitato che nelle zone balneari. quattordici le imprese che hanno chiesto di partecipare alla gara, ma ad essere ammesse sono state solo la metà.

Presto, si metteranno al lavoro, gli operai della ditta "Supremambiente" di Giuseppe Celauro con sede a Naro, aggiudicataria della gara. Avranno il compito di ripulire l' intero centro abitato, in particolare dove il verde si trova in stato di abbandono o luoghi degradati. C' è chi ha lamentato la presenza dei fastidiosi e pericolosi animali anche in un parco giochi, in piazza Europa nel quartiere Piano della Fiera.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X